.
Annunci online

 
Economia
 


































 


La nostra “Officina” nasce come blog “aperto”…nel pieno significato della parola. Aperto al dibattito, alle idee, alle nuove proposte. Se qualcuno tra i lettori fosse intenzionato a partecipare in modo serio, costruttivo e propositivo al progetto è il benvenuto e può inoltrare una mail all’indirizzo sottostante questa nota, allegando un suo articolo/post inedito che vorrebbe vedere inserito su Officina Democratica.
Prenderemo in esame le vostre creazioni e, se ritenute in linea con lo spirito che unisce noi tutti, saranno pubblicate.
Ci auguriamo che questo nostro esperimento possa risultarvi gradito...

officinademocratica@yahoo.it

___________________________



Il meta-blog delle sinistre 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Locations of visitors to this page Site Meter






Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.

Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi alla redazione del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.

La redazione dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.


5 marzo 2007

Finalmente niente più diritti di ricarica... MA


Per una volta non voglio parlare di politica al 100%. Non voglio parlare di Prodi o della destra o dell'America (su cui ammetto che non mi mancherebbe di che dire...).

Parliamo del decreto Bersani (beh, allora non è che ci allontaniamo molto da Prodi... he he! Ma state leggendo officina democratica, mica Libero!)

Da ieri, domenica 4 marzo, è terminata una delle "tasse" più deficienti del mondo: il diritto di ricarica. Tim, Vodafone, Wind e 3 non potranno più applicare quei fastidiosi diritti di ricarica che rendevano l'Italia un paese "unico" nel suo genere!! Pensate che questi diritti coprivano fino al 33,3% del prezzo totale della ricarica acquistata.
La maggior parte delle volte rappresentavano il 10% delle nostre ricariche. Diritti poi per cosa?? 5 euro che si volatilizzavano ogni volta che tu ricaricavi per un miglioramento del servizio? no di certo!!!
Diciamocela: solo un governo serio come questo è stato capace di eliminare per sempre questi ingiusti sovrapprezzi!

Ma non crediate che le compagnie telefoniche siano rimaste ferme a rimirar "lo sole"!!
Vediamo i "nuovi piani" alias "nuove fregature" proposte dai vari operatori.

VODAFONE (il mio, quindi lo capisco meglio!)
I nuovi piani sono interessanti... adatti a chi parla molto e fa poche telefonate, ma lunghe (almeno 3 minuti... quindi interessanti per 1 persona su 75 minimo... chi fa telefonate lunghe ai celluli? pochi, mi sa!)
You & Vodafone --> verso i vodafone 7 cent al minuto (una volta erano 10 cent... leggero calo!); verso il tuo vodafone preferito 1 cent (contro  i 5 cent di una volta... BUONISSIMO calo!).
I "maroni": perdi la possibilità, rispetto all'"Italy" di chiamare i fissi a prezzo basso (triplicano il loro prezzo e vanno a 30 cent al minuto) e mantieni gli altri operatori a prezzo alto! (sempre 30 cent).
Ma non si fermano qui le fregature! I messaggi, rispetto all'Italy in euro, da 10 cent costano 15 e... la fregatura maggiore, IL RADDOPPIO del costo dello scatto alla risposta: da 10 cent a 19 cent.

Lo scatto al risposta è la fregatura nuova...
In tutti i nuovi piani vodafone vengono, inoltre, confermati i SMS a 15 centesimi (un prezzo ABOMINEVOLE) e lo scatto alla risposta da 19 cent (rispetto ai 10 precedenti).

In soldoni... TENETEVI I VECCHI PIANI!! Non fatevi fregare due volte dagli operatori!
Altra cosa che Vodafone ha "fatto"... Perchè la tua carta ricaricabile CONTINUA A SCADERE? Nel decreto varato dal governo, le carte ricaricabili non dovrebbero più aver scadenza. Con la scadenza ad 11 mesi (+1 solo per ricevere chiamate) tu sei obbligato ad 1 ricarica all'anno... qualcosa non torna, no no!!

WIND
Qui siamo ancora meglio! Che la wind non sia questa grande compagnia lo si doveva capire da tempo. Anyway chi "sbagliò" e si fece "abbindolare" da Wind ora paga!! Eh sì, perchè i vecchi piani di ricarica CONTINUERANNO A PAGARE I DIRITTI DI RICARICA!!! A meno che... non passino ai nuovi piani di ricarica...
Wind è conosciuta per il "noi 2"... Ogni mese i minuti gratuiti verso il tuo wind d'elezione CALERANNO da 400 a 300. Allo stesso costo. Prima fregatura.
Anche Wind aumenta lo scatto alla risposta... 14 centesimi (4 in più rispetto ai soliti 10) e i SMS continuano a costare molto (12,5 cent ma anche 15 in altri piani). Wind, a fronte di prezzi all'apparenza più bassi, inserisce il "marone" dei canoni mensili in media di 5-7 euro a seconda di cosa scegli...
Se lo scatto alla risposta non lo vuoi... LO PAGHI (sotto mentite spoglie!!) Da 5 cent verso tutti con lo scatto, si passa a 24 cent al minuto senza scatto e un aumento del costo degli sms a 15 centesimi!!

Qui non posso dirvi "rimanete ai vecchi piani" perchè se non cambierete piano... continuerete a pagare i diritti di ricarica... sarà una cosa legale?

TIM
non la conosco abbastanza per darvi news adeguate...

--------
In soldoni... State attenti a cambiar piano, prendete l'abitudine di leggere sempre le cose scritte in piccolo, da me dette "i maroni", perchè se da una parte vengono giustamente tolti i 5 euro di ricarica, dall'altra le compagnie ci fregano aumentando i malefici scatti alla risposta o, in mancanza di essi, mettendoci tariffe al minuto shockanti!

Mi sento molto il tipo di "occhio alla spesa"...
(CastenasoForever)




permalink | inviato da il 5/3/2007 alle 8:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (11) | Versione per la stampa

sfoglia     febbraio   <<  1 | 2  >>   giugno
 

 rubriche

Diario
Politica Interna
Politica Estera
Economia
Etica e Società
Ambiente ed Energia
Cultura

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

Blog Libero
ComiComix
Giornalettismo
Il vaso di Pandora
LiberoWeb
Peace Reporter
Terror Pilots
Virtualblog
Zarathustra

Castenaso Forever
Eclissi di Sole
ErlKonig
L'opinione di Fabio
Letizia Palmisano
Lou Mogghe
Parte Attiva
Pistorius
PoliticaOggi
Rinascita Nazionale
Tilt 64

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom